Navigazione assistita

Navigazione assistita e comunicazione con gli operatori

Con la partnership tra GARMIN e la piattaforma Tracker.it, è possibile comunicare in modo semplice ed efficace con tutti i tuoi autisti, attraverso il website o l’App puoi scrivere [o ricevere] messaggi ed inviare punti di destinazione/consegna/carico agli operatori sul campo, che li riceveranno in tempo reale sul loro Nüvi 760 di bordo, che li aiuterà a raggiungere la meta attraverso il percorso più veloce e sicuro.

Tutti i messaggi inviati ai mezzi hanno una ricevuta di ritorno sulla lettura e sullo stato di avanzamento di un tragitto in corso di svolgimento, a tutto vantaggio della certezza di ricezione e dell’economia dei viaggi stessi.

E’ facile quindi pianificare sul portale Tracker.it tutta l’operatività di presa/consegna giornaliera ed inviarla in tempo reale al mezzo, verificando il work in progress dell’attività, ma soprattutto certificando le consegne già effettuate.

Tutte queste informazioni possono essere importate o esportate dal tuo gestionale aziendale, tramite l’API di Tracker, dedicata alla system integration, per propagare immediatamente l’informazione a tutta la catena distributiva.

Navigazione dedicata ai mezzi pesanti

Strade strette, sterrate, cavalcavia troppo bassi o manovre impossibili saranno solo un brutto ricordo. Il dispositivo Nüvi 760 è concepito specificamente per i camionisti ed autotrasportatori.

Grazie alle mappe precaricate di 44 paesi europei, di cui 35 con i dettagli specifici per camion, ai punti di interesse dedicati per mezzi pesanti, e alle particolari opzioni di calcolo delle rotte in base alle specifiche del mezzo guidato o del carico trasportato, consente la creazione dell’itinerario specifico proprio per il tuo mezzo. 

I percorsi stradali vengono calcolati in base alle caratteristiche fisiche del veicolo e alla natura delle strade da percorrere, garantendo un'ottimizzazione dei percorsi, riducendo così il rischio di danneggiare i veicoli a causa di impedimenti fisici imprevisti come strettoie o cavalcavia, evitando strade che il veicolo non può percorrere per limitazioni normative, legate al carico trasportato, agli orari di transito e agli ingombri.

Evitare i pericoli

Durante la navigazione, il Nüvi 760 avverte il conducente di possibili criticità lungo il percorso, e in prossimità dei punti in cui è necessaria una maggiore attenzione da parte del conducente (quali curve strette, pendenze ripide, strettoie e punti soggetti a raffiche di vento) mostra sull'ampio display un messaggio a schermo intero. 

Bluetooth®, Traffico e Autovelox

Il terminale include un modulo Bluetooth® per l'utilizzo del dispositivo come vivavoce telefonico. Tramite il ricevitore integrato nel cavo di alimentazione, inoltre, si ricevono le informazioni relative al traffico, nei maggiori paesi europei, senza necessità di sottoscrivere abbonamenti aggiuntivi. Gli autovelox, grazie ai dati Cyclops precaricati ed aggiornabili, sono caratterizzati dall'esclusivo sistema di rilevamento a corridoio, per avvertire solo di elementi effettivamente lungo il proprio percorso.